Phyto Sun Care

Preparati in tempo per l'abbronzatura

Non contiene lattosio, glutine


Solari

phytoSun-lineaProdotti

Componenti e principali attività

Il collagene è il principale componente strutturale della pelle. Rappresenta infatti circa l’80% del suo peso secco.

Le proprietà della pelle sono influenzate da fattori endogeni e ambientali, tra cui invecchiamento, radiazioni ultraviolette, ormoni e nutrizione. Una volta assunto per via orale, è digerito in piccoli dipeptidi, tripeptidi e singoli aminoacidi, assorbibili per via intestinale. Da ciò risulta l’aumento delle concentrazioni plasmatiche di precursori diretti del Collagene, che portano evidenti risultati a livello di idratazione ed elasticità cutanea: si contrasta così dall’interno la perdita di matrice extracellulare collagena.

Il collagene è il principale componente strutturale della pelle. Rappresenta infatti circa l’80% del suo peso secco.

Le proprietà della pelle sono influenzate da fattori endogeni e ambientali, tra cui invecchiamento, radiazioni ultraviolette, ormoni e nutrizione. Una volta assunto per via orale, è digerito in piccoli dipeptidi, tripeptidi e singoli aminoacidi, assorbibili per via intestinale. Da ciò risulta l’aumento delle concentrazioni plasmatiche di precursori diretti del Collagene, che portano evidenti risultati a livello di idratazione ed elasticità cutanea: si contrasta così dall’interno la perdita di matrice extracellulare collagena.

Si tratta di una felce tropicale i cui principi attivi, tra cui l’acido ferulico, l’acido caffeico e l’acido clorogenico, hanno capacità dimostrate di ridurre i danni ossidativi sia a carico delle strutture cellulari sia del Collagene e delle altre proteine strutturali del derma; di ridurre l’espressione di citochine infiammatorie; di controllare l’azione trasformante dei raggi UVB. Questo si traduce nella capacità dell’estratto di Polypodium di fornire protezione contro i danni da radiazioni solari e contro il “photoaging”.

Si tratta di una felce tropicale i cui principi attivi, tra cui l’acido ferulico, l’acido caffeico e l’acido clorogenico, hanno capacità dimostrate di ridurre i danni ossidativi sia a carico delle strutture cellulari sia del Collagene e delle altre proteine strutturali del derma; di ridurre l’espressione di citochine infiammatorie; di controllare l’azione trasformante dei raggi UVB. Questo si traduce nella capacità dell’estratto di Polypodium di fornire protezione contro i danni da radiazioni solari e contro il “photoaging”.

Potente antiossidante appartenente alla famiglia dei carotenoidi.

E’ in grado di neutralizzare rapidamente qualsiasi tipo di radicale libero dentro e fuori la cellula. Questa attività la svolge sia a livello della macula lutea degli occhi sia nella zona dell’epidermide.

Potente antiossidante appartenente alla famiglia dei carotenoidi.

E’ in grado di neutralizzare rapidamente qualsiasi tipo di radicale libero dentro e fuori la cellula. Questa attività la svolge sia a livello della macula lutea degli occhi sia nella zona dell’epidermide.

Oltre a fornire protezione contro la formazione di “radicali liberi”, aumenta la formazione di fibre di collagene. Con l’aggiunta di Vitamina C, i fibroblasti possono incrementare fino a oltre il 60% la produzione di collagene, ritardandone allo stesso tempo la degradazione indotta dall’esposizione al sole.

Oltre a fornire protezione contro la formazione di “radicali liberi”, aumenta la formazione di fibre di collagene. Con l’aggiunta di Vitamina C, i fibroblasti possono incrementare fino a oltre il 60% la produzione di collagene, ritardandone allo stesso tempo la degradazione indotta dall’esposizione al sole.

Fornisce intensa protezione contro la formazione di “radicali liberi”.

Fornisce intensa protezione contro la formazione di “radicali liberi”.

La Vitamina D è liposolubile, ovvero è accumulata nel fegato e il corpo la conserva e la rilascia a piccole dosi quando necessaria.

La Vitamina D è sintetizzata dal nostro organismo, attraverso l’assorbimento dei raggi del sole operato dalla pelle. La Vitamina D è un regolatore del metabolismo del calcio ed è utile nell’azione di calcificazione delle ossa. Inoltre contribuisce a mantenere nella norma i livelli di calcio e di fosforo nel sangue.

La Vitamina D è liposolubile, ovvero è accumulata nel fegato e il corpo la conserva e la rilascia a piccole dosi quando necessaria.

La Vitamina D è sintetizzata dal nostro organismo, attraverso l’assorbimento dei raggi del sole operato dalla pelle. La Vitamina D è un regolatore del metabolismo del calcio ed è utile nell’azione di calcificazione delle ossa. Inoltre contribuisce a mantenere nella norma i livelli di calcio e di fosforo nel sangue.

Protegge dai radicali liberi e aiuta a prevenire l’invecchiamento cutaneo, specie quando lavora in sinergia con la vitamina E.

Protegge dai radicali liberi e aiuta a prevenire l’invecchiamento cutaneo, specie quando lavora in sinergia con la vitamina E.

Cofattore dell’enzima Tirosinasi che trasforma la tirosina in melanina.

Cofattore dell’enzima Tirosinasi che trasforma la tirosina in melanina.

È un carotenoide derivato dalla buccia del pomodoro con un’elevata capacità antiossidante e foto-protettiva.

È un carotenoide derivato dalla buccia del pomodoro con un’elevata capacità antiossidante e foto-protettiva.

Carotenoide precursore della Vitamina A (che protegge la pelle dall’invecchiamento). Vanta proprietà antiossidanti, contrastando l’insorgere dei radicali liberi e lo stress ossidativo. Può prevenire le scottature solari nei soggetti con pelli sensibili ed un’alterata fotosensibilità.

Carotenoide precursore della Vitamina A (che protegge la pelle dall’invecchiamento). Vanta proprietà antiossidanti, contrastando l’insorgere dei radicali liberi e lo stress ossidativo. Può prevenire le scottature solari nei soggetti con pelli sensibili ed un’alterata fotosensibilità.